QUARTA RISTAMPA

L'Essenza del Coaching
di A. Pannitti e F. Rossi
Editore: Franco Angeli

L'Essenza del Coaching

Recensione

Famiglia Oggi N.4/2012


Presentato all'Università
"La Sapienza" - Roma


Il libro presenta in modo completo il coaching nella sua vera essenza. Punto di riferimento è il metodo che viene insegnato nelle università anglosassoni, come quella di Sidney, la prima università al mondo a inserire il coaching tra le materie accademiche.


NOVITÀ EDITORIALE

Spiritualità cristiana e Coaching
La relazione facilitante di Gesù

di N. Brescianini e A. Pannitti
Editore: La Parola


Spiritualità cristiana e Coaching

Un coinvolgente dialogo tra un Coach professionista che si interessa di spiritualità e un monaco benedettino appassionato di Coaching.


NOVITÀ EDITORIALE

Tappo a chi?!!
E se la tua crisi fosse un'opportunità?

di C. Lacchio e F. Rossi
Editore: Franco Angeli


Tappo a Chi?

“Tappo a chi?!!” è una favola motivazionale. Il tema centrale della storia narrata - con estrema delicatezza e creatività - è il cambiamento, fatto di paure, rabbia, preoccupazione, ma anche di possibili opportunità e di nuove prospettive per migliorare il proprio benessere e raggiungere la felicità.

Alex Zanardi: butta il cuore oltre l’ostacolo al Networking Day!



giovedì, settembre 22nd, 2016 | articolo di: stella - pubblicato in: Articoli & Media
Info utili per te
Sei un Imprenditore o Manager e hai obiettivi ambiziosi? Un Business Coach professionista può esserti utile! Clicca qui

La definizione della parola ostacolo data dalla Treccani è la seguente:

ostàcolo s. m. [dal lat. obstacŭlum, der. Di obstare: v. ostare] Qualsiasi elemento, materiale o non materiale, che si oppone e costituisce a un’azione, un’attività, un movimento e sim., sia in senso proprio sia in senso fig.: ostacolo al cammino, all’avanzata, al progresso, al raggiungimento di uno scopo; affrontare, scansare, evitare, rimuovere, togliere, abbattere, levare di mezzo, saltare, superare un ostacolo”.

Spesso il concetto di ostacolo è legato a quello di intralcio, difficoltà, blocco, opposizione, tutte parole che evocano in ogni caso nel nostro linguaggio comune scenari negativi, “catastrofici” o comunque non positivi.

Quando l’ostacolo diventa risorsa

Alex Zanardi è conosciuto in tutto il mondo come ex pilota della Formula 1, che nel 2001 perse entrambe le gambe a causa di un terribile incidente di Formula Cart. Ma è altrettanto famoso per aver vinto, proprio di recente, l’ennesima medaglia d’oro alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro oltre ad aver vinto anche in precedenza 8 medaglie d’oro ai campionati mondiali nella handbike.

Alex-zanardi-networking-day

Qual è il vero ostacolo allora? Che cosa rappresenta davvero l’ostacolo nella vita delle persone?

Come superare gli ostacoli?

Forse potremmo dire che il vero ostacolo è la convinzione che ci sia un ostacolo!

Quante volte le strade che ci troviamo a percorrere vengono bloccate: da ostacoli esterni o da ostacoli interni. Si tratta di blocchi che non ci permettono di raggiungere il “luogo” dove vogliamo arrivare. E allora cosa possiamo fare?

Forse potremmo cominciare col citare Einstein che diceva: “ non si può risolvere un problema con la stessa mentalità che l’ha generato!”. Cambiare il punto di vista, “ribaltare” seppur per un attimo le nostre certezze i nostri punti di vista può già essere un buon punto di partenza.

Il Networking Day: l’incontro con Alex Zanardi

L’esperienza di un campione come Alex Zanardi può certamente essere di grande insegnamento in tal senso: ci può parlare della capacità di superare i propri ostacoli, o meglio ancora di saper rileggere in modo costruttivo e consapevole i limiti o gli ostacoli della propria vita! Indagare tutte le possibili interferenze, ostacoli e convinzioni limitanti che frenano la nostra massima realizzazione, per poter iniziare davvero il cammino verso il pieno sviluppo del nostro potenziale.

Durante il Networking Day (di cui siamo felici di essere media partner) avremo la possibilità di ascoltare e imparare da Alex Zanardi direttamente come “buttare il cuore oltre l’ostacolo e far sì che tutto il resto lo segua”. Come sviluppare la capacità di andare “oltre”, di cambiare la nostra visione dell’errore e della difficoltà in una consapevolezza che permetta all’ostacolo stesso di diventare in realtà una risorsa, una fonte di nuova ispirazione per la nostra crescita!

Il Networking Day si svolge a San Patrignano il 12 novembre 2016… noi di INCOACHING® ci saremo, e tu?





Tags: , , ,

giovedì, settembre 22nd, 2016 at 10:10 • Articoli & MediaCommenta

Commenta