Categoria: Raggiungere l’obiettivo salute grazie allo sviluppo del proprio potenziale

Raggiungere l’obiettivo salute grazie allo sviluppo del proprio potenziale

Mantenere e/o raggiungere lo stato di salute è uno degli obiettivi più ambiziosi e al tempo stesso, più popolari verso cui tutti tendono: dalle istituzioni alle piccole comunità fino al singolo individuo.

È compito del professionista permettere il raggiungimento di tale obiettivo con serena determinazione. Ma come? E che cosa si intende per sviluppo del potenziale di un individuo?
L’obiettivo è perseguibile mediante strumenti quali la consapevolezza e l’allenamento del paziente affinché sia agevolato lo sviluppo del suo potenziale.

Il potenziale della persona è la relazione – unica e irripetibile – tra energie (fisiche, cioè “poter fare” e mentali, cioè “voler fare”), capacità e valori. Ecco fornita anche la risposta alla seconda domanda posta. Solo quando il potenziale è liberato dalle interferenze interne alla persona, meglio noti come blocchi, questo permette il raggiungimento di maggiori performance quantitative e qualitative.

[…] A: beh, ancora mantengo la mia abitudine di far la spesa in pausa pranzo, perché non ho altro tempo! Ma a metà mattina ho mangiato un colorato spiedino di frutta e poi, prima di entrare in negozio, mi sono fatta una breve “lista della spesa”.  È andata davvero bene.

In queste poche righe c’è la testimonianza di cosa significhi quanto fin qui detto. La nostra paziente A è riuscita a far emergere il suo potenziale. I blocchi personali non sono cambiati: abitudine e autosabotaggio, cioè fare la spesa in pausa pranzo e perdita di controllo sul menù del pranzo con conseguente senso di colpa e frustrazione. Questa volta però grazie alla focalizzazione delle sue energie, alla valorizzazione delle sue capacità organizzative e forza dei valori (motivazione) la signora A in modo auto-consapevole ha attuato un comportamento Pro-attivo concretizzando la miglior performance. Sarà ora compito del professionista restituire un feedback alla paziente e continuare ad allenarla.

 

Letizia SATURNI – Health Coach Professionista
Dottore in Ricerca – Specialista in Scienze dell’Alimentazione

No Comments

Post a Comment

Chiama subito