Categoria: Amare se stessi: come prendersi davvero cura di sé?
amare-se-stessi

Amare se stessi: come prendersi davvero cura di sé?

Amare se stessi è forse una delle sfide più difficili, e tu in fin dei conti sei la persona con cui trascorrerai tutta la vita! Ma per quale motivo è così difficile amarsi?

La cura di sé implica il coraggio di occuparsi di sé, oltre a qualsiasi giudizio o critica, oltre i modelli culturali imposti dal contesto. Prendersi cura di sé significa in primis volersi davvero bene e pensare di meritare le proprie attenzioni, concedersi il permesso di esprimersi liberamente e di avere delle gratificazioni.

Amare se stessi: un gesto utile e naturale

Amare se stessi non è per forza un atto di egoismo, ma piuttosto lo definiremmo un gesto utile, naturale e buono verso di noi. Amarsi infatti ci permette di trovare la nostra dimensione, di esprimere appieno la nostra identità e le nostre potenzialità, ma anche di evolvere, di essere più duttili al cambiamento e quindi di poter diventare maggiormente somiglianti a quello che sentiamo di essere interiormente.

 

Scopri il nostro percorso di crescita personale verso la Felicità -> https://www.incoaching.it/happy-lab/

Il Coach deve prendersi cura di sé

Anche il Coach non deve dimenticarsi mai di prendersi cura di sé, per accompagnare qualcuno in un percorso infatti è necessario per prima cosa essere capaci di rispettarsi e di amarsi.

Effettivamente potremmo arrivare ad affermare che l’amore verso se stessi è il fondamento di quello verso gli altri: ama te stesso e amerai gli altri!

Autostima: avere fiducia nel nostro pensiero

Tutto questo naturalmente ha profondamente a che fare con il concetto di autostima.

Spesso abbiamo paura delle opinioni degli altri, abbiamo timore di esprimerci e non ci concediamo la possibilità di sbagliare e di essere fino in fondo noi stessi. In un percorso di Life Coaching ad esempio, spesso si affrontano proprio queste tematiche, cercando di riguadagnare la fiducia in se stessi e di superare le proprie convinzioni limitanti.

Quando ami un’altra persona che cosa fai? Noti gli aspetti che ti piacciono di più, che la rendono speciale, le fai degli apprezzamenti, cerchi il contatto, ti concentri sulle tue emozioni positive quando sei in sua compagnia… e tutto questo ti rende profondamente felice! Questo forse è davvero il primo passo da fare con te stesso! Se saprai guardarti con gli occhi dell’amore riuscirai ad instaurare un dialogo interno positivo e costruttivo con te stesso.

Life Coaching: imparare ad amare se stessi!

Attraverso un percorso di Life Coaching hai la possibilità di imparare a farlo, liberando le tue potenzialità e facendo “sbocciare” l’eccellenza che c’è in te! Il Life Coach infatti accompagna le persone a riscoprirsi, a riacquisire la fiducia in sé, a cambiare e migliorarsi attraverso la pianificazione di obiettivi e di azioni, che nel contempo apportino benessere e senso di autorealizzazione alla persona.

Vuoi essere davvero Felice?

L’amore per se stessi aiuta a vivere finalmente un’esistenza piena e felice! Scopri il nostro percorso di crescita personale verso la Felicità -> https://www.incoaching.it/happy-lab/

1 Comment
  • Yasmin

    23 Maggio 2019 at 10:16 Rispondi

    Non c’è cosa più bella di amare se stessi, perché il mondo gira intorno a te stesso e dipende dal punto di vista con cui TU osservi sto mondo. È Stando bene con te che il resto viene da sé, starai bene anche con gli altri in automatico. Amati , prenditi cura di te, abbi fiducia nelle tue capacità, sii positivo e onesto con te stesso, perché solo così vivi appieno la vita, non lasciare che sia la vita a viverti giorno dopo giorno non facendo altro che togliere da te ,quello che hai costruito da anni .

Post a Comment

Chiama subito